Cos’è il packaging

Il packaging è un settore rivolto al confezionamento dei prodotti. Si occupa quindi di produrre a livello industriale involucri impiegati per l’imballaggio. È possibile avvalersi di esperti del settore, i quali operano solamente in questo esclusivo campo di lavoro.

 

Contattando un’azienda che fornisce servizi nel packaging è possibile richiedere: riordinatori, sistemi di tappatura, sistemi di riordinamento e soluzioni integrate. In vari campi lavorativi torna comodissimo, infatti quello farmaceutico, alimentare e cosmetico ci rientrano tranquillamente.

 

Nel mondo del marketing il packaging viene inquadrato come “modalità di confezione di presentazione di un prodotto, studiate in funzione della vendita“. Dunque si possono riscontrare due funzioni ossia promuovere un prodotto grazie al design della confezione e proteggere quest’ultimo

da urti o cadute grazie all’appostito involucro di protezione.

 

In Europa non tutti gli Stati hanno le solite preferenze nel packaging. Ovvero l’Italia e la Spagna sembrano optare per l’imballaggi personalizzati e sopratutto tecnologici! Mentre in altri Paesi come la Germania e la Francia il packaging è preferito a minor impatto ambientale e allo stesso tempo che risulti più leggero (quindi soft) e trasmettere bene il messaggio promozionale.

 

Il consumatore deve essere attratto dall’articolo, di conseguenza occorre un lavoro distinto e ben strutturato. Quindi lo scopo è che il prodotto si differenzi da gli altri presenti nelle vicinanze.

 

Packaging Milano: ecco gli strumenti impiegati nel settore

Riempitrici

Le riempitrici sono delle macchine destinate all’imbottigliamento. I prodotti da conservare sono di componente liquida (a bassa viscosità).  Le riempitrici risultano strumenti facili nel loro utilizzo, flessibili e sopratutto veloci nella pulizia. Le macchine in questione dispongono di motori che offrono una velocità variabile. Inoltre la parte che tocca il prodotto è in acciaio inox. Ricordiamo anche che non vi sono perdite durante il riempimento.

 

Sistemi di tappatura

I sistemi di tappatura offrono diversi metodi di chiusura di un prodotto. Sono macchine studiate per fornire alte prestazioni, infatti offrono una struttura avanzata. Si trovano comunemente nel settore dell’igiene personale, ma anche in quello alimentare o farmaceutico. Il lavoro svolto da questi strumenti è rapido e molto preciso. È utilizzato l’acciaio inox 304 internamente. Permettono anche di eseguire diverse tipologie di chiusura nel contenitore utilizzato.

 

Sistemi di riordinamento e orientamento

I sistemi di riordinamento e orientamento nascono per supportare le aziende che hanno bisogno di confezionare prodotti per la detergenza, l’igiene personale e la farmaceutica. Utilizzabili su contenitori vari (in ambito delle dimensioni) e con una struttura in acciaio inox. Si rivelano anche flessibili. Hanno una componente elettrica decisamente affidabile.

 

Come è facilmente capibile, ogni settore può avvalersi dell’ausilio di queste macchine studiate appostitamente per fornire un servizio garantito e del tutto professionale. Prendendo d’esempio il campo alimentare è scontato dire che non possono esserci imperfezioni nell’involucro, altrimenti ne adrebbe dell’integrità del prodotto da consumare. Lo stesso vale per i liquidi oppure i prodotti cosmetici….