Come combattere gli insetti infestanti: 5 metodi top

Il lavaggio ad alta temperatura

Quando hai delle coperte, cuscini, lenzuola e tutto quello che è infestato dalle cimici, non ti resta che mettere tutto quanto dentro la lavatrice. Usa il solito detersivo ma ricorda di impostare un lavaggio ad alta temperatura, anche 90°. L’uso delle alte temperatura ha un grande vantaggio perché in questa maniera non muoiono solo gli individui adulti ma anche le uova che sono la causa principale delle fastidiose recidive.

La macchina del vapore

Le vaporelle sono degli elettrodomestici che sono in grado di generare del vapore ad alta temperatura che è davvero molto utile per le pulizie. Il vapore però ti torna utile anche quando devi trattare degli oggetti infestati di cimici, come divani, poltrone, ammarezzo, etc. Anche con questo sistema, vengono eliminate le uova in un colpo solo.

Il trattamento con la farina fossile

Un insetticida di origine naturale è la farina fossile, detta anche terra di diatomee, che è perfetta per la disinfestazione insetti Roma poiché puoi usarla anche se hai degli animali in casa. Cospargi di farina fossile la zona dove trovi le formiche e anche il perimetro esterno della casa.

I sacchi ermetici fuori al freddo

Se hai degli oggetti che sono infestati dalle cimici, metti tutto dentro a dei sacchi neri che chiudi ermeticamente, dopo aver messo la farina fossile o il gel di silice.  I sacchi vanno chiusi bene per impedire alle cimici di scappare. Metti gli oggetti fuori sul balcone, meglio se al freddo. Se abiti in una zona dove la temperatura esterna scende sotto i zero gradi, sfrutta questo clima tuo favore e lascia fuori al freddo gli oggetti infestati.

La prevenzione con l’olio

Prima di dover attuare delle strategie per la disinfestazione insetti Roma, preoccupati di fare una buona prevenzione: usa l’olio di Neem o quello di tea tree. Si tratta di oli che hanno un odore sgradevole per gli insettini che così si tengono alla larga, spruzzalo sulle tue valigie mentre sei in viaggio e aggiungine un pochino nella vaschetta del detersivo della lavatrice.