4 consigli per avere una casa più sicura

Installare un allarme

La prima cosa da fare se vuoi rendere casa tua più sicura è installare impianti di allarme a Roma poiché è il sistema che ti permette di stare finalmente tranquillo perché si attiva in caso di intrusione e ha anche un effetto deterrente, cioè tieni lontani i ladri che si spostando vendono che sono attivi impianti di allarme a Roma.

Sostituire porte e finestre

Porte e finestre vecchie non hanno sistemi di sicurezza adeguati per proteggere la tua casa poiché sono facilmente violabili anche per via delle loro condizioni non più ottime. Se ne hai la possibilità, dovresti affrontare la spesa per cambiare le finestre con quelle in pvc anti scasso e preferire una porta blindata che non possa essere scassinata nemmeno con strumenti come piede di porco o trapano.

Installare delle luci esterne con sensore di movimento

Un buon modo per aumentare la sicurezza di casa tua è installare delle luci all’esterno che si accendono quando c’è del movimento. Il sensore rileva il movimento e fa accendere la luce così chi si avvicina di notte alla casa, fa scattare la luce. Si tratta di un’azione semplice ma piuttosto efficace perché i ladri preferiscono operare al buio e la luce può mettere in allerta chi sta denotar casa rendendo il lavoro dello scassinatore più difficile e rischioso, anto che molti preferiscono spostarsi altrove.

Avere buoni rapporti con i vicini

Per esser più tranquillo è ben comportarsi bene con i vicini di casa in maniera da stringere buoni rapporti e che facciano un po’ da vedetta quando non sei a casa. sii gentile soprattutto con quelli in pensione che passano la maggior parte del tempo in casa poiché possono notare qualcosa di insolito come un tecnico della luce molto insistente, un venditore ambulante ostinato o un fattorino losco. Inoltre, se sei via per un paio di giorni di vacanza, la vicina può ritirare la posta e far sembrare tutto in ordine così i ladri non prendono di mirra il tuo appartamento.